Disposizioni relative al contenimento della diffusione delle infezioni da coronavirus

Il Presidente del Consiglio dei Ministri ha decretato la sospensione delle attività didattiche in tutte le scuole fino al 3 maggio 2020.


Il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 25 febbraio 2020, all’articolo 1, comma 1, lettera c), dispone “la riammissione nelle scuole di ogni ordine e grado per assenze dovute a malattia di durata superiore a cinque giorni avviene, fino alla data del 15 marzo 2020, dietro presentazione di certificato medico, anche in deroga alle disposizioni vigenti”.

Pertanto fino al 15 marzo chi si assenterà da scuola per malattia per più di 5 giorni, sarà tenuto a rientrare a scuola con certifico medico che attesti l’effettiva guarigione.


La regione Emilia Romagna ha disposto la chiusura di tutte le scuole della regione fino al 1 marzo. Anche gli uffici di segreteria dovranno restare chiusi per l’intera settimana.

https://www.regione.emilia-romagna.it/notizie/primo-piano/sospesa-attivita-scuole-nidi-e-manifestazioni-tutte-le-misure-adottate-contro-il-coronavirus


Il Consiglio dei ministri del 22 febbraio ha disposto tra le varie misure, anche la sospensione delle gite scolastiche e dei viaggi di istruzione a partire dal 23 febbraio.

https://www.miur.gov.it/web/guest/-/coronavirus-comunicazione-alle-scuole-sui-viaggi-di-istruzione


Circolare del 9 febbraio con istruzioni aggiornate

https://www.miur.gov.it/web/guest/-/coronavirus-aggiornamento-della-circolare-ministero-salute-del-1-febbraio


Il 1° febbraio il ministero della salute ha impartite alcune istruzioni alle scuole per affrontare correttamente la diffusione del coronavirus.

https://www.miur.gov.it/web/guest/-/coronavirus-diramata-a-scuole-circolare-ministero-salute